Laurea Magistrale in Psicologia

Informazioni sull'iscrizione al corso - PSI

Anno Accademico 2020-2021

 

---

 

Come iscriversi: http://www.units.it/futuri-studenti/come-iscriversi

---

 

REQUISITI E MODALITÁ DI ACCESSO


Requisiti

Per accedere al corso di laurea magistrale in Psicologia il laureato:

  1. deve aver acquisito un minimo di 88 CFU distribuiti in tutti i settori della psicologia (ssd M-PSI/01-08), ciascuno con copertura pari ad almeno 3 CFU, e possedere i requisiti di merito definiti dal bando di ammissione. Al fine del raggiungimento degli 88 CFU possono essere conteggiati anche i CFU acquisiti dopo il conseguimento della laurea di primo livello attraverso il superamento di esami relativi a corsi singoli. Questi stessi CFU non possono essere oggetto di riconoscimento ai fini del raggiungimento dei 120 CFU previsti dal Corso di laurea Magistrale.

  2. deve avere superato un esame universitario di lingua inglese pari al livello B1 o essere in possesso di un certificato che attesti la conoscenza della lingua inglese di livello B1 (secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento). Nel caso in cui non sia in grado di documentare il richiesto livello di conoscenza della lingua inglese, il candidato dovrà sostenere una prova di conoscenza della stessa che si svolgerà in forma orale e che si terrà il ……….


Inoltre deve possedere:

  1. capacità di comprendere e rielaborare in maniera adeguata i contributi di ambito psicologico disponibili nella letteratura scientifica nazionale e internazionale;
  2. conoscenze di base in psicologia, neuroscienze e scienze sociali e capacità di integrarle in una prospettiva interdisciplinare;
  3. adeguate competenze metodologiche, sufficienti a intraprendere attività di ricerca supervisionata.



La verifica della personale preparazione del laureato è effettuata mediante valutazione dei titoli, come specificato nel bando di ammissione al corso di laurea magistrale. Il livello della preparazione, è determinato dai voti di esame sui 108 cfu con votazione migliore tra quelli acquisiti in esami afferenti ai settori scientifico disciplinari del raggruppamento della Psicologia (da M-PSI/01 a M-PSI/08). Qualora il numero dei cfu acquisiti nei settori M-PSI sia inferiore a 108, verrà considerato il numero totale di cfu nei settori M-PSI.

Alla verifica della personale preparazione vengono ammessi anche i candidati non ancora in possesso del titolo di laurea che abbiano presentato domanda di pre-immatricolazione alla laurea magistrale nei termini previsti dall'ateneo.


Modalità

Art. 4 - Ammissione al Corso di Studio

 

  1. Il Corso di Studio in Psicologia è ad accesso programmato ai sensi dell'Art. 3, comma 2, della legge 2 agosto 1999 n. 264 “Norme in materia di accessi ai corsi universitari”. Il numero programmato di studenti viene deliberato annualmente dal Consiglio.
  2. Può richiedere l’ammissione al primo anno del Corso di Laurea in Psicologia, presentando domanda secondo le modalità indicate da apposito bando reperibile sul sito dell’Ateneo sezione “Immatricolazioni”, chi possieda una laurea di primo livello delle classi L-24 o 34 e possieda i requisiti di merito definiti dal bando di ammissione. Può richiedere l’ammissione anche chi possieda una laurea di primo livello di altra classe (o altro titolo superiore), purché abbia maturato un minimo di 88 CFU distribuiti in tutti i settori scientifico disciplinari della psicologia (SSD da M-PSI/01 a M-PSI/08), ciascuno con copertura pari ad almeno  3  CFU, e possieda i requisiti di merito definiti dal bando di ammissione.