Laurea in Scienze e Tecnologie per l'ambiente e la natura

Il corso in breve

Tipo di laurea: 1° livello
Durata: 3 anni
Crediti: 180
Classe MIUR: L-32 Scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura
Accesso: programmato
Coordinatore: Prof. G. Bacaro
Informazioni per gli studenti: didattica.dsv@units.it
Link a ESSE3

Iscriversi

Studiare

Laurearsi

Descrizione del Corso - STAN

 

Il Corso di Studio in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura forma laureati in grado di:

--- svolgere tutte le attività di classificazione e gestione degli ambienti acquatici e terrestri;

--- operare in musei scientifici, parchi naturali e centri didattici;

--- dedicarsi, previa formazione professionalizzante, all’insegnamento delle discipline scientifico-naturalistiche   nelle scuole secondarie nonché all'educazione ambientale e, più in generale, alla divulgazione delle scienze della natura.

 

Il Corso di Studi è nato dalla fusione dei due corsi di laurea in Scienze Naturali e in Scienze Ambientali, di cui conserva le rispettive specificità nei due curricula didattici che lo caratterizzano.

Il percorso didattico è spiccatamente interdisciplinare, e intende sviluppare competenze per l'analisi e la descrizione dello stato dell'ambiente, approfondendo alcuni problemi specifici e preparando nel contempo all'inserimento nel mondo del lavoro e della scuola.

Fornisce, pertanto, conoscenze riferibili a quell'ampio spettro di discipline, anche molto diverse tra loro per contenuti e approccio (matematica, fisica, chimica, biologia, geologia, diritto, ecologia, etc.), indispensabile per comprendere la variabilità e complessità dei processi e dei sistemi naturali. 

I corsi impartiti nei primi due anni sono finalizzati a fornire innanzitutto una solida formazione di base, ma già nel corso del secondo anno  si ha una differenziazione fra tre curricula didattici:

--- gli studenti del Curriculum Ambientale affrontano, anche in termini professionalizzanti, tematiche ambientali più specifiche e completano il percorso di studi con corsi a libera scelta su aspetti ambientali legati al territorio, che spaziano dall'inquinamento alle tecnologie di depurazione, dalla gestione delle risorse energetiche all’oceanografia;

--- gli studenti del Curriculum Biologico, anch’esso caratterizzato da una spiccata interdisciplinarità, approfondiscono i temi riguardanti la biosfera, attraverso l'applicazione del metodo scientifico finalizzata alla conoscenza delle componenti biotiche dell’ambiente naturale e dell’ambiente variamente modificato dalle attività antropiche, per una loro corretta gestione anche al fine di promuovere processi orientati allo sviluppo sostenibile. Nel corso del terzo anno infatti gli studenti affrontano tematiche attinenti la fisiologia animale e vegetale, la genetica e l’ecologia degli ambienti marini e terresti, anche con attività di campo caratterizzanti (il corso di studio gode della disponibilità della struttura del passo Pura).

--- gli studenti del Curriculum Didattico, di nuova istituzione, hanno la possibilità di  svolgere un percorso che integra gli insegnamenti di base dei curricula ambientale e biologico e, attraverso un percorso di specializzazione specifico, realizzato anche attraverso un'accurata individuazione degli esami complementari, possono sviluppare competenze professionalizzanti riferibili alla funzione di docente nelle Scuole secondarie. Tali competenze saranno focalizzate alla progettazione consapevole ed alla realizzazione di percorsi didattici per l'insegnamento delle Scienze naturali ed ambientali, previa formazione professionalizzante, in scuole di diverso ordine e grado con particolare attenzione alle scuole secondarie di secondo grado. Attraverso questo curriculum, lo studente è stimolato ad operare una sistematica trasposizione didattica dei contenuti di base delle discipline biologiche, chimiche e geologiche. 

 ---

Docenti Tutor Curriculari

A partire dall’anno accademico 2020/2021, il Corso di Studi in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura (STAN) nomina, in Consiglio di Corso di Studi, tre docenti con funzione di Tutor, al fine di supportare l’orientamento degli studenti in entrata o che si iscrivono al II° anno di corso, nella scelta di uno dei tre Curriculum di studi (Biologico, Ambientale, Didattico).

Per l’a.a. 2020/2021 sono stati designati i seguenti professori:

--- Curriculum Biologico: Prof. Stanislao Bevilacqua; email: sbevilacqua@units.it
--- Curriculum Ambientale: Prof. Pieluigi Barbieri; email: barbierp@units.it
--- Curriculum Didattico: Prof. Michele Stoppa; email: mstoppa@units.it

Gli studenti interessati ad un colloquio di orientamento, sono pregati di contattare il Docente Tutor via mail e di concordare tempi e modalità dell’incontro.

---

I laureati in Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura sono in possesso dei requisiti curriculari necessari all’accesso ai Corsi di Laurea Magistrale di area biologico-ambientale offerti dall'Università di Trieste (Ecologia dei Cambiamenti Globali; Analisi e Gestione Ambientale).