Laurea Magistrale in Ecologia dei cambiamenti globali

Descrizione del corso

Anno Accademico 2018-2019

Il Corso di Laurea Magistrale in Ecologia dei Cambiamenti Globali (link alla pagina Facebook) offre agli studenti una serie di attività formative finalizzate all'acquisizione di strumenti matematici, statistici, informatici, fisici e chimici, nonché di metodologie biochimiche, genetiche e biotecnologiche applicate allo studio della risposta degli organismi ai cambiamenti globali. Il corso punta all'approfondimento della formazione biologico-naturalistica di base, con particolare riguardo agli aspetti applicativi, agli effetti delle alterazioni ambientali sugli esseri viventi e ai loro adattamenti morfo-funzionali ed ecofisiologici, all'apprendimento di tecniche utili alla comprensione dei fenomeni a livello ecosistemico e al trattamento di dati ambientali e biologici ai fini della elaborazione di modelli concettuali. Il corso intende formare professionisti con competenze specialistiche nel campo dell'analisi, del biomonitoraggio e della gestione dei cambiamenti globali, con particolare riferimento alle pratiche di monitoraggio e mitigazione degli effetti di tali cambiamenti sugli ecosistemi naturali e antropizzati.


In tal senso, il corso si sviluppa attraverso lezioni ed esercitazioni in aula, in laboratorio e in ambiente naturale, in particolare dedicate all'apprendimento di metodiche sperimentali e al rilevamento, all'elaborazione dei dati e all'uso delle moderne tecnologie di monitoraggio ambientale. Agli studenti viene garantita l'acquisizione di una solida esperienza di progettazione di disegni sperimentali attraverso una continua pratica operativa di laboratorio e di campo. La formazione biologica di base viene integrata con l'apprendimento delle ricadute applicative nell'ambito della gestione delle aree protette e delle risorse ambientali. La connessione con la realtà produttiva e lavorativa viene assicurata dallo sviluppo di attività esterne come tirocini formativi presso aziende, strutture della pubblica amministrazione e laboratori, oltre a soggiorni di studio presso altre università italiane ed europee, anche nel quadro di accordi internazionali.


Una cospicua parte degli insegnamenti della LM in ECG sono offerti in lingua inglese, come specificato nel piano annuale degli insegnamenti, allo scopo di favorire l'accesso al corso da parte di studenti stranieri, nonché di orientare gli studenti ad una dimensione internazionale della loro futura attività professionale.

The Master of Science in the Ecology of Global Changes degree (ECG) provides the students with a series of educational activities aimed at the acquisition of skills in the mathematical, statistical, computer science, physical and chemical fields, as well as biochemical methods, genetic and biotechnology applied to the study of the response of organisms to global changes.

The course aims to deepen the biological-naturalistic basic training, with particular emphasis on applied aspects, the effects of environmental changes on living organisms and their morpho-functional and eco-physiological adaptations, the learning of techniques useful to the understanding of ecosystem-level phenomena and the processing of environmental and biological data for the elaboration of conceptual models.

The course aims too to train professionals with specialized expertise in the field of analysis, bio-monitoring and the management of global-level changes, with particular reference to monitoring practices and mitigation of the effects of such changes in natural and anthropized ecosystems.

In the context of these aims, the course is developed through lectures and exercises in the classroom, in the laboratory and in the field, dedicated specifically to the learning of experimental methods and to survey and data processing, as well as to the use of modern environmental monitoring technologies. Students are guaranteed the acquisition of a solid experience in the planning of experimental designs through continuous laboratory and field operational practice.

The basic biological training is integrated with the learning of the pratical repercussions in the management of protected areas and environmental resources.

The connection with the productive and work realities is ensured by the development of outdoor activities, such as internships at companies, government laboratories and facilities, as well as study periods at other Italian and European universities,  in the framework of international agreements.

A significant part of the ECG degree teachings are offered in English, as specified in the annual plan of the teachings, in order to facilitate access to the course by foreign students, as well as to orient students to the international dimension of their future professional activity.