Laurea Magistrale Internazionale in Neuroscienze

Il corso in breve

Tipo di laurea: Magistrale
Durata: 2 anni
Crediti: 120
Classe MIUR: LM-6 » Biologia
Accesso: Libero (previa valutazione del curriculum individuale)
Coordinatore: Prof. P. Lorenzon
Informazioni per gli studenti: didattica.dsv@units.it
Link a ESSE3

Iscriversi

Studiare

Laurearsi

Vedi tutti

Avvisi dei docenti

Nessun avviso

Descrizione del corso

 

L’obiettivo del Master

Il principale obiettivo del Master Internazionale in Neuroscienze è di offrire agli studenti una conoscenza multidisciplinare riguardante la neurobiologia di base e applicata, dalle singole molecole all’intero organismo in condizioni fisiologiche e patologiche.

Gli studenti imparano quali sono gli strumenti ed i metodi avanzati per studiare come il cervello funziona, interagisce con l’intero organismo, controlla il comportamento, consentendo all’uomo di raggiungere obiettivi eccezionali nell’arte, nella tecnologia e nell’innovazione.

Gli studenti acquisiscono competenze professionali per la ricerca di base e per lo sviluppo di terapie e diagnostici innovativi per le oltre 1000 patologie del sistema nervoso che colpiscono oltre un miliardo di persone nel mondo.

 

Un Master dinamico con una solida tradizione

Il Master Internazionale in Neuroscienze è nato nel 2003 da una collaborazione con la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste. Dal 2008, gli insegnamenti del Master sono tenuti in Inglese da docenti dell’Università degli Studi di Trieste e della SISSA.

I contenuti degli insegnamenti vengono continuamente aggiornati e hanno l’obiettivo di fornire agli studenti conoscenze di Neurobiologia Cellulare, Neurofisiologia Molecolare, Neuroanatomia, Neuropatologia, Neurofarmacologia, Scienze Cognitive e Neuroimaging.

Completano l’offerta formativa i corsi tenuti da Visiting Professors. Con queste attività, agli studenti viene anche offerta l’opportunità di conoscere neuroscienziati di fama provenienti da prestigiose università europee ed extra-europee.

Dal 2009, il Master organizza anche un Workshop dedicato ad argomenti professionalizzanti e vicini alle realtà produttive, tenuto da professionisti dell’industria e delle piccole e medie imprese.

 

Una rete per lo studio e l’attività pratica di laboratorio a Trieste e all’Estero

Il primo anno del Master Internazionale in Neuroscienze è interamente dedicato all’attività frontale in aula; il secondo è prevalentemente dedicato alla preparazione della tesi di laurea basata sullo svolgimento di un progetto di ricerca con attività pratica di laboratorio.

Grazie all’elevato numero d’istituzioni scientifiche internazionali (il cosiddetto “Sistema Trieste”), gli studenti hanno l’opportunità di accedere complessivamente a più di 20 laboratori di ricerca presso l’Università di Trieste, la SISSA, l’IRCCS-Burlo Garofolo, l’ICGEB (International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology), Elettra-Sincrotrone e la Fondazione Fegato, CNR.

Gli studenti possono svolgere il lavoro sperimentale di tesi anche presso altri laboratori di ricerca italiani. Inoltre, il Master Internazionale in Neuroscienze è inserito nel “Network of European Neuroscience Schools (NENS)”, attraverso il quale sono possibili scambi Erasmus in Europa. Gli attuali accordi europei includono ‘Study Programmes’ e ‘Lab Training stages’ con le Università di Coimbra, Bordeaux, Helsinki, Tubingen e Graz.

Accordi con altre sedi universitarie sono in via di definizione.

 

Un ambiente internazionale in una città unica

Trieste è una città sicura, con buoni servizi e con un elevato standard di vita. La città di Trieste ha una lunga tradizione come “integratore internazionale” in virtù della sua storia e della sua posizione geografica strategica, tra cultura centroeuropea e mediterranea.

Con il suo elevato numero di scienziati (36 su 1000 occupati contro la media europea di 5.7), Trieste è una città aperta che rende facile l’integrazione anche degli studenti stranieri. Tra le Università italiane, l’Università di Trieste ha la più alta percentuale di studenti stranieri (provenienti da 77 diversi Paesi).

Il Master Internazionale in Neuroscienze ha finora accolto studenti provenienti da Bangladesh, Croazia, Etiopia, Egitto, Ghana, Grecia, Iran, Pakistan, Portogallo, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Ucraina e Stati Uniti.

 

Una buona reputazione che favorisce l’impiego

La buona reputazione del Master Internazionale in Neuroscienze è provata dal fatto che la maggior parte dei nostri studenti vengono ammessi a Corsi o Scuole di Dottorato in prestigiose Università in Italia e all’Estero. Un limitato numero di posti di dottorato è anche offerto dall’Università di Trieste (Dottorato in Neuroscienze e Scienze Cognitive), dalla SISSA e dall’ICGEB.

Il Master Internazionale in Neuroscienze ha anche stabilito e consolidato rapporti con importanti industrie farmaceutiche, aziende biotech ed enti di ricerca, che riconoscono l’adeguatezza dell’offerta formativa del nostro Master ed il valore della preparazione dei nostri laureati.

Terminato il periodo di dottorato di ricerca, i nostri laureati occupano attualmente posizioni come post-doc, ricercatori universitari o risultano assunti a tempo determinato o indeterminato nel settore privato in Italia o all’Estero.