Laurea Magistrale in Biotecnologie mediche

Informazioni sull'iscrizione al corso - BM

Anno Accademico - 2017-2018

 

Come iscriversi: http://www.units.it/futuri-studenti/come-iscriversi

 

REQUISITI E MODALITÁ DI ACCESSO

Requisti

Al corso di laurea in Biotecnologie mediche possono accedere i laureati nei corsi di laurea, attivi ai sensi del D.M. 270/04, in Biotecnologie (Classe L2) e in Scienze Biologiche (classe L13), nonché nelle corrispondenti classi di laurea previste dal D.M. 509/99 o di altro titolo equipollente.
Possono accedere anche i laureati in corsi di Laurea di primo livello di altra Classe purché in possesso di requisiti curriculari corrispondenti a un adeguato numero di CFU conseguiti in settori scientifico-disciplinari (SSD) ritenuti indispensabili per l'apprendimento delle discipline previste nel corso di studi e che sono definiti nel Regolamento didattico e specificate nel sottoquadro A3.b.
In ogni caso è prevista una valutazione individuale del curriculum secondo procedure definite dal Regolamento didattico e specificate nel sottoquadro A3.b.
La conoscenza, in forma scritta e orale, della lingua Inglese, corrispondente almeno al livello B1, è prevista tra i requisiti d'accesso e sarà desunta dal curriculum studiorum o da altra idonea certificazione.

Modalità

Art. 4 - Ammissione al Corso di Studio

1. Al corso di laurea in Biotecnologie mediche possono accedere i laureati nei corsi di laurea, attivi ai sensi del D.M. 270/04, in Biotecnologie (Classe L2) e in Scienze Biologiche (classe L13), nonché nelle corrispondenti classi di laurea previste dal D.M. 509/99 o di altro titolo equipollente.

2. Sono ammessi al Corso di LM in Biotecnologie Mediche anche i laureati in possesso di una laurea o di un diploma universitario di durata triennale purché nel loro curriculum siano stati acquisiti globalmente almeno 60 CFU nei due raggruppamenti disciplinari definiti di seguito:

- almeno 15 CFU di insegnamenti in una o più discipline definite dei seguenti SSD: CHIM/01, CHIM/02, CHIM/03, CHIM/04, CHIM/05, CHIM/06, CHIM/07, CHIM/08, CHIM/09, CHIM/10, CHIM/11, CHIM/12, MAT/01, MAT/02, MAT/03, MAT/04, MAT/05, MAT/06, MAT/07, MAT/08, MAT/09, FIS/01, FIS/02, FIS/03, FIS/04, FIS/05, FIS/06, FIS/07, FIS/08, INF/01, MED/01, SECS/01, SECS/02, AGR/13;

- almeno 45 CFU di insegnamenti in una o più discipline definite dai seguenti SSD: BIO/01, BIO/02, BIO/03, BIO/04, BIO/05, BIO/06, BIO/07, BIO/09, BIO/10, BIO/11, BIO/12, BIO/13, BIO/14, BIO/16, BIO/17, BIO/18, BIO/19, MED/03, MED/04, MED/07, ING-INF/05, ING-INF/06, ING-IND/22, IUS/04, IUS/14, SECS-P/06, SECS-P/07.

Per candidati che non siano in possesso di tali requisiti curriculari l'ammissione al corso di LM è subordinata alla valutazione individuale del curriculum, che potrà essere completato acquisendo i CFU necessari prima dell’immatricolazione, anche tramite l'iscrizione a singoli esami.

3. La conoscenza, in forma scritta e orale, della lingua Inglese, corrispondente almeno al livello B1, è prevista tra i requisiti d'ammissione e sarà desunta da una esplicita dichiarazione nel curriculum studiorum o da altra idonea certificazione.

4. Fatti salvi tutti i requisiti sopra indicati, l'ammissione al corso di Laurea Magistrale è automatica per candidati che abbiano riportato una votazione di laurea maggiore o uguale a 99/110, ritenuta valida per attestare un’adeguata preparazione individuale.

5. Per i candidati in possesso dei necessari requisiti sopra indicati, ma con una votazione di laurea inferiore a 99/110, l'ammissione è subordinata alla valutazione del Curriculum Studiorum del candidato da parte della componente docente della Commissione Didattica.

La Commissione Didattica può:

a) valutare positivamente il Curriculum Studiorum e accettare l'ammissione al corso di laurea;

b) valutare negativamente il Curriculum Studiorum e rifiutare l'ammissione al corso di laurea;

c) richiedere un colloquio (anche attraverso sussidi telematici) per valutare la preparazione del candidato su argomenti inerenti al corso di studio, e sulla base dell'esito di questo colloquio accettare o rifiutare l'ammissione al corso di laurea.

La valutazione della Commissione Didattica è inappellabile.

6. Studenti in possesso di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo, sono ammessi al Corso di Laurea Magistrale secondo i criteri sopra indicati, a seguito di conversione dei crediti o dei titoli in possesso con equivalenti CFU attribuiti ad altrettanti SSD e di eventuale equipollenza della valutazione finale del titolo conseguito.

---

Informazioni su come iscriversi: http://www.units.it/futuri-studenti/come-iscriversi

---

Spiegazione della procedura


Gli studenti che hanno raggiunto il numero di CFU minimo nei vari raggruppamenti ed un voto di laurea maggiore uguale a 99/110 possono direttamente iscriversi al corso di laurea contattando la Segreteria studenti.

Agli studenti che non raggiungono il minimo di CFU in uno o più raggruppamenti si consiglia di contattare il responsabile per le ammissioni (rsgarra@units.it) con una mail avente come oggetto "AMMISSIONE BM Cognome Nome" in modo da valutare gli esami da sostenere.

Coloro i quali non hanno conseguito una votazione di laurea superiore o uguale a 99/110 e che sono in regola con le soglie di CFU richieste devono inviare al responsabile per le ammissioni (rsgarra@units.it) il proprio Curriculum Studiorum. I colloqui si svolgeranno nei mesi di settembre 2017, gennaio e marzo 2018. Le date precise verranno pubblicate appena disponibili.

Il Curriculum Studiorum deve pervenire almeno 7 giorni prima della data fissata per il colloquio. In caso contrario il colloquio sarà spostato alla prima data utile indicata.

La commissione valutatrice comunica allo studente interessato l'esito della valutazione del Curriculum Studiorum ed eventualmente convoca per il colloquio lo studente e successivamente formalizza il risultato della valutazione/colloquio alla segreteria studenti in data utile per l'iscrizione dello studente.


NB: Non saranno prese in considerazioni documentazioni pervenute ad indirizzi diversi rispetto a quello indicato su questo vademecum (rsgarra@units.it) e recanti un oggetto diverso da: "AMMISSIONE BM Cognome Nome".


I membri della commissione didattica non si assumono alcuna responsabilità in caso d'errori riportati nel file di autovalutazione della carriera accademica ai fini del calcolo degli SSD richiesti per l'immatricolazione al corso di Biotecnologie Mediche.

Studenti in possesso di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo, sono ammessi al Corso di Laurea Magistrale secondo i criteri sopra indicati, a seguito di conversione dei crediti o dei titoli in possesso con equivalenti CFU attribuiti ad altrettanti SSD e di eventuale equipollenza della valutazione finale del titolo conseguito.

Al fine di agevolare lo studente in questa procedura viene allegato un file Excel per l'autovalutazione ed un file che riepiloga la procedura per l'ammissione.