Laurea in Scienze e Tecnologie Biologiche

Informazioni generali sulla prova finale di Laurea

Per le indicazioni generali e le scadenze di ateneo sulle lauree si rimanda al seguente link: https://www.units.it/studenti/laurearsi

 ---

La prova finale consiste nella discussione pubblica presieduta da una Commissione di Laurea, di un elaborato scritto individuale su tematiche relative al percorso di studio concordate con un docente di riferimento (relatore).

La prova finale  è valida ai fini del conseguimento di 6 cfu della Laurea Triennale

La commissione di Laurea è costituita da 3 docenti di ruolo appartenenti al Consiglio, nominati dal Direttore del Dipartimento di Scienze della Vita ai sensi del comma 5 art. 26 del Regolamento Didattico di Ateneo.

Il voto finale di Laurea è espresso in cento decimi e viene calcolato dalla Commissione di Laurea secondo criteri deliberati dal Consiglio di Corso di Studio e descritti alla sottopagina dedicata.

Per essere ammesso alla prova finale lo studente deve aver concluso gli esami di profitto ed acquisito tutti i crediti previsti dal piano di studi, ad eccezione di quelli relativi alla prova finale, entro il termine stabilito dal Dipartimento.

___________________________________________________________________________________________

Prossime Sessioni di Laurea

- 09/10/2020

- 11/12/2020

___________________________________________________________________________________________

Modulo attestazione presenza

Per gli studenti che necessitano di un'attestazione della loro presenza ad appelli d'esame, sessioni di laurea, ecc..

Modulo Attestazione Presenza

Lo scopo dell’esame finale è quello di consentire allo studente di:

  • Imparare a svolgere una ricerca bibliografica utilizzando fonti adeguate (conoscere  i principali motori di ricerca scientifica di livello internazionale)
  • Imparare a leggere criticamente un testo scientifico
  • Imparare a rielaborare i contenuti dei lavori scientifici consultati in funzione di un obiettivo
  • Apprendere le regole della scrittura scientifica, e in particolare:
    • - Saper distinguere le diverse sezioni di un lavoro scientifico ed essere capaci di individuare correttamente i contenuti propri di ciascuna di esse;
    • - Conoscere e applicare semplici regole tipografiche in ambito tassonomico, genico e chimico (ad es.: scrittura corretta del nome di specie, di un gene, di una proteina, ecc.);
    • - Saper riportare correttamente le citazioni e le voci bibliografiche (usare programma di gestione della bibliografia).
  • Imparare a presentare un lavoro scientifico

 Per accedere alla prova finale è necessario:

  • - accordarsi con un docente che assumerà il ruolo di relatore *
  • - presentare la domanda di laurea secondo le modalità e le scadenze riportate sul sito: http://www2.units.it/dida/titolofinale/
  • - Preparare l’elaborato scritto secondo le modalità descritte alla pagina  elaborato scritto (tesina)
  • - Caricare l’elaborato scritto in formato pdf entro 3 giorni dalla data dell'esame finale sul sito Moodle2 indicato per la valutazione da parte della Commissione di Laurea**.

 

 * Il docente di riferimento (relatore), deve essere un docente strutturato e afferente al Dipartimento. La funzione di docente di riferimento può essere svolta anche da docenti di altri Dipartimenti e di altri Atenei o docenti a contratto purché titolari di un insegnamento o parte di insegnamento del Corso di studio e limitatamente all'anno accademico dell'incarico. Il docente di riferimento può indicare un correlatore cui lo studente si affida per la stesura dell'elaborato (regol. didattico 2016/17).


**: non è necessario consegnare il frontespizio dell’elaborato finale alla Segreteria Studenti.

 

 

La funzione di docente (relatore) di riferimento può essere svolta da docenti afferenti al Dipartimento, di altri Dipartimenti e di altri Atenei o docenti a contratto purché titolari di un insegnamento o parte di insegnamento del Corso di studio e limitatamente all’anno accademico dell’incarico. Il docente di riferimento può indicare un correlatore cui lo studente si affida per la stesura dell’elaborato. (reg. did. 2020/21).


 

L’elaborato scritto è normalmente costituito dall’analisi critica di alcuni lavori scientifici.

Non è previsto lo svolgimento di tesi sperimentali.

Tuttavia, l'elaborato potrà contenere dati sperimentali, inerenti l'argomento prescelto, ottenuti durante l'attività di laboratorio prevista per il tirocinio (TAF-F);

L'impegno necessario alla stesura dell'elaborato dovrà essere proporzionato ai crediti attribuiti.

In considerazione del fatto che 6 cfu corrispondono ad un impegno di  150 ore, si suggerisce un contenuto di 6000-12000 parole.

 

Il voto finale di Laurea è espresso in cento decimi e viene calcolato dalla Commissione di Laurea secondo criteri deliberati dal Consiglio di Corso di Studio e pubblicizzati sul relativo sito. Nello specifico assegnando un voto in trentesimi all'elaborato scritto finale; calcolando una media in trentesimi, pesata rispetto ai relativi crediti, di tutti gli esami con voto, e dell'elaborato scritto finale. La media ottenuta viene quindi convertita in 117esimi. Al valore ottenuto posso essere aggiunti punti bonus fino ad un massimo di 5 punti secondo questi criteri: 1 punto per il completamento degli esami con voto in trentesimi di ciascuno dei primi due anni accademici entro il 31 ottobre di ciascun anno; 2 punti per il completamento degli studi entro la sessione autunnale di Laurea del terzo anno accademico a partire dall'anno di iscrizione (anche nel caso di abbreviazione di corso) o, nel caso di trasferimenti con riconoscimento di esami, dall'anno del primo esame convalidato, 1/5 di punto per ciascuna lode conseguita negli esami fino ad un massimo di 1 punto. La Commissione di Laurea può assegnare la lode quando la valutazione prima dell'arrotondamento supera i 112 centodecimi e se negli esami e/o nell'elaborato scritto finale è stata conseguita almeno una lode.

 

 

 

--- 15 giorni prima della Laurea: termine ultimo per la registrazione on-line di esami, tirocini e altre attività formative;

--- 14 giorni prima della Laurea: invio della lista definitiva dei laureandi da parte della segreteria studenti alla commissione di laurea;

--- 10-14 giorni prima della Laurea: pubblicazione sul sito web del corso delle informazioni per l'esame finale: orari e ordine delle  presentazioni;

--- 3-4 giorni prima della Laurea (a seconda delle comunicazioni): uploading del PDF dell'elaborato scritto (tesina) sul sito Moodle dedicato: https://moodle2.units.it/course/view.php?id=2203

--- il giorno prima della Laurea: uploading della presentazione della tesina sul sito Moodle dedicato;

--- il giorno della Laurea: cerimonia con le presentazioni e la proclamazione.