Laurea Magistrale in Biotecnologie mediche

Descrizione del corso

Anno Accademico - 2016-2017 - Academic Year

Il Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Mediche si pone l'obiettivo di formare laureati con una specifica competenza nell'applicazione delle biotecnologie ai fini della ricerca, della progettazione, dello sviluppo, del monitoraggio e del trasferimento alla clinica di biofarmaci e terapie innovative in generale.

Il corso si articola in due curricula che consentono agli studenti di acquisire specifiche competenze nell'ambito delle biotecnologie. Gli insegnamenti comuni hanno lo scopo di fornire allo studente una solida preparazione nei campi della patologia e della diagnostica, della genetica e genomica applicata, delle tecniche più utilizzate nella ricerca e nella produzione biotecnologica, e dei metodi per una rigorosa analisi statistica dei dati.


Su questa base di insegnamenti comuni, si sviluppano due percorsi formativi che puntano a dare una preparazione orientata tendenzialmente verso la progettazione, sviluppo, produzione e monitoraggio di biofarmaci (curriculum Biotecnologie Mediche e curriculum Biotecnologie Farmaceutiche), oppure verso l'applicazione in ambito biomedico delle nanotecnologie e delle metodiche avanzate di indagine strutturale (curriculum Nanobiotecnologie).


Un'adeguata offerta di corsi a scelta consente allo studente di adattare il percorso formativo ai propri interessi ed obiettivi professionali. I corsi sono tenuti nel primo anno e nel primo semestre del secondo anno, mentre il secondo semestre del secondo anno è lasciato libero per l'attività sperimentale necessaria alla stesura della Tesi, da svolgersi presso laboratori situati nelle sedi dell'Ateneo, o in altri centri di ricerca nazionali e internazionali situati nella zona di Trieste, o presso istituti e Università straniere.

The Master of Science in Medical Biotechnology degree (BM) aims to produce graduates with specific expertise in the application of biotechnology for the purpose of research, design, development, monitoring and transfer to the clinic of biopharmaceuticals and innovative therapies.

The BM degree is divided in two curricula, that enable students to acquire specific skills in the field of biotechnology. The courses shared between the two curricula aim to provide students with a solid grounding in the fields of pathology and diagnostics, genetics and applied genomics, as well as the techniques most used in research and biotechnological production and methods for rigorous statistical analysis of the data.


This basis of common courses expand upon two training paths that aim to give a preparation oriented basically toward the design, development, production and monitoring of biopharmaceuticals (Medical Biotechnology and Pharmaceutical Biotechnology Curriculum), or to the application in the biomedical field of nanotechnology and advanced methods of structural investigation (Nanobiotechnology Curriculum).


The students of BM are provided with an adequate selection of electives courses that allows them to tailor the chosen curriculum to their own interests and professional goals. The courses are taught in the first year and the first half of the second year, while the second semester of the second year is left free for the experimental activities required to prepare the thesis, activities that could be performed at laboratories located in campuses, or other national and international research centers in the Trieste area, or at foreign institutes and universities.